"Credo che sia corretto rispondere propositivamente alla richiesta dell’Associazione Comuni Italiani ( ANCI) di essere consultati prima di emanare il decreto legge sul blocco degli sfratti". E’ quanto dichiara il Ministro delle Politiche Agricole e Forestali Gianni Alemanno con riferimento alla proposta di decreto legge per il blocco degli sfratti in discussione domani in Consiglio dei Ministri.

"Abbiamo risposto alle richieste che provenivano non solo dal popolo degli inquilini ma anche da amministratori di importanti citta’ – afferma il Ministro – e non c’è nessuna intenzione di affrontare in maniera semplicistica il problema. Siamo consapevoli che si tratta di un intervento tampone, che si rende necessario per fronteggiare un’emergenza causata da infiniti ritardi accumulati in decine di anni, soprattutto per colpa dagli amministratori delle grandi metropoli. Per questo è opportuno che l’ANCI sia coinvolta e quindi ho scritto al Ministro Lunardi e al Sottosegretario Letta perché ciò avvenga prima del Consiglio dei Ministri di domani".

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)