Aprendo il primo di tre incontri programmati all’Hotel Nazionale – Piazza Montecitorio a Roma ("Dalla critica alla proposta") dedicato alla Odissea dello spreco, il Presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, ha detto: "Denunciamo nel nostro dossier Odissea dello spreco le spese pazze degli enti locali, perché siamo autorizzati a farlo: condòmini e proprietari di casa coprono il 60% delle loro entrate tributarie. Non è possibile che gli enti locali non subiscano alcun effettivo controllo e che poi continuino a lamentarsi nei confronti dello Stato centrale anche se è accertato che hanno aumentato le imposte più di quanto siano diminuiti i trasferimenti erariali.

Ci sono tre casi emblematici, che vogliamo denunciare: i Comuni lamentavano che i buoni casa consegnati agli inquilini non venissero dagli stessi usati per pagare gli affitti così rimanendo inalterato il problema dell’emergenza a loro carico, gli si è fatta una legge che consente di pagare i buoni direttamente ai proprietari e non risulta che anche un Comune solo se ne sia avvalso; i Comuni, inoltre, ancora, lamentavano che non potessero affittare da privati immobili da destinare agli sfrattati, gli si è fatta la legge e i Comuni avranno fatto una decina di contratti di questo genere in tutta Italia; i Comuni, ancora, lamentavano che l’Ici avesse aliquote rigide e quindi che non si potessero varare politiche abitative attraverso una modulazione delle aliquote stesse, hanno avuto un’Ici flessibile (e fin troppo flessibile), ma per gli Enti locali che applicano aliquote agevolate per i contratti a canone calmierato si contano sulle dita di una mano e molti di loro, anzi, hanno impropriamente definito sfitte nei loro atti deliberativi le seconde case, solo per poterle tassare con l’aliquota massima. La verità è che fra sprechi e giochi clientelari i Comuni hanno nella gran parte dei casi perso ogni credibilità e non hanno oggi alcuna legittimazione né a protestare né a proporre."

Il testo della pubblicazione www.confedilizia.it

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)