L’Unione Inquilini ha promosso oggi a Roma un incontro presso il Centro Congressi di via Cavour dal titolo" Riconquistare il diritto alla casa". La questione abitativa in Italia è sempre più fonte di preoccupazione: circa 600.000 persone sono sottoposte a sfratto; decine di migliaia di famiglie sono mal alloggiate, in coabitazione o in alloggi malsani, o sono costretti ad affitti che pesano tra il 30 e il 50% sul reddito; decine di migliaia di famiglie sono minacciate da sgomberi perchè occupanti per necessità; in particolare risulta grave la precarietà abitativa di migranti, rom, anziani,giovani, poveri e settori sociali con redditi medio bassi.

Per il Segretario Nazionale dell’ Unione Inquinili,Vincenzo Simoni: " Il diritto alla casa può essere equiparato al diritto alla vita e, pertanto, va ribadito l’ obbligo di soccorso nei confronti di chi perde l’ alloggio o di chi non può accedervi. Ogni sindaco, ogni assessore alla casa e alla sicurezza sociale, ogni assistente sociale è responsabile: nessuno può restare e diventare un senza casa; i mezzi del soccorso possono essere diversi, stabili o transitori, mai tali da smantellare le famiglie o umiliare la dignità delle persone". Il membro della Commissione Welfare per il programma dell’ Unione, Claudio de Vincenti ha dichiarato: " Bisogna rendere più efficaci i sostegni alla domanda, in particolare riattivando il fondo nazionale per il sostegno al costo dell’ affitto. Ma da sole queste misure rischiano di assecondare la crescita dei prezzi. Occorre quindi sviluppare il lato dell’ offerta di abitazioni: per questo proponiamo una politica pubblica per l’ edilizia residenziale e il recupero urbanistico, prevedendo forme di locazione a prezzi accessibili in funzione delle condizioni economiche. Anche il Sindaco di Roma Veltroni, al margine della conferenza stampa sui risultati del turismo nel 2005 a Roma ha invitato il Consiglio dei Ministri " a sospendere gli sfratti per le fasce sociali deboli e ha auspicato un provvedimento che vada incontro alle esigenze delle famiglie con problemi sociali particolari".

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.federcasa.it

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)