Ok definitivo da parte della commissione Attività produttive della Camera sulle vendite ‘porta a porta’ , che vieta le ‘vendite piramidali’, le cosidette "catene di Sant’ Antonio".

"Sono colpite e severamente sanzionate le attività illecite e truffaldine volte esclusivamente al reclutamento e all’acquisizione di ‘adepti’ che, gravemente truffati, sono chiamati a riprodurre in maniera esponenziale il perverso meccanismo". Questo il commento di Luigi D’Agrò (Udc).
Con la nuova legge, infatti, chiunque realizza o induce ad aderire alle organizzazioni oggi vietate sarà punito con l’arresto fino ad un anno. La nuova norma oltre a colmare finalmente un vuoto giuridico nel nostro ordinamento, disciplina in maniera organica l’attività delle aziende che operano nel nostro Paese e quella dei loro incaricati.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)