Intensificata la lotta ai prodotti contraffatti da parte della Vigilanza commerciale del Comune di Benevento che, per la prima volta, ha comminato una sanzione pecuniaria ad un acquirente. A renderlo noto è l’assessore alle Attività Produttive, Gianfranco Ucci, che spiega: "Nel corso di un incontro con i vertici della Vigilanza commerciale, svoltosi nelle scorse settimane, è stato deciso di intensificare la lotta ai prodotti contraffatti in modo da tutelare i marchi ed i prodotti italiani". Si tratta di un’azione che punta a tutelare anche i consumatori. La scelta operata dal Comune è stata condivisa anche dal prefetto in occasione del recente Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza. Ovviamente si tratta di una scelta – si legge nella nota – che non incide assolutamente sugli operatori commerciali seri e rispettosi delle normative vigenti.

I primi controlli hanno prodotto degli ottimi risultati e, per la prima volta, è stata comminata una sanzione pecuniaria di 3.333,00 euro ad un acquirente di prodotti contraffatti, così come previsto dalla legge che tutela il cosiddetto "made in Italy". L’intensificazione dell’attività della Vigilanza commerciale – conclude Ucci – proseguirà con la stessa intensità anche nei prossimi giorni".

Per ulteriori informazioni visitare sito www.comune.benevento.it

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)