Sequestrati giocattoli e medicinali per un valore stimato in circa quattro milioni di euro: è il risultato dell’operazione compiuta dalla Guardia di Finanza di Magenta che ha portato alla scoperta alla periferia di Cuggiono, nel milanese, di oltre un milione e settecentomila fra giochi, medicinali e articoli elettrici. Sono stati denunciati quattro cittadini cinesi accusati di aver commercializzato articoli contraffatti e di aver violato le norme sulla sicurezza dei prodotti.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)