"Siamo in recessione. Le indicazioni della Corte dei Conti non fanno che confermare una situazione già nota". E’ quanto afferma il presidente della Confesercenti, Marco Venturi, sottolineando che "il Governo deve dire cosa intende fare, ma soprattutto deve farlo velocemente. In questa ultima parte di legislatura è indispensabile che vengano attuati interventi concreti e realizzabili per tamponare la situazione d’emergenza. Interventi – conclude Venturi – che devono chiamare in causa tutti e non prendere di mira i soliti noti".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)