Si conclude oggi a Palazzo Mercantile a Bolzano la mostra itinerante "Grand Tour. Dalle Dolomiti all’Etna", che si tiene in occasione del 220° anniversario del viaggio in Italia di Johann Wolfgang Goethe (1786) ed è frutto di una collaborazione tra il Comune di Bolzano e la Provincia regionale di Catania. La mostra "Grand Tour. Dalle Dolomiti all’Etna" è suddivisa in tre sezioni. La prima è dedicata a Bolzano e alle Dolomiti, la seconda alle inedite illustrazioni "romane" del celebre artista tirolese Koch, e la terza al territorio etneo ed al vulcano siciliano.

L’originalità della mostra, oltre alla ricchezza delle opere presentate, consiste nel ripercorrere ed unire in un viaggio ideale due dei luoghi che maggiormente hanno affascinato incisori e grandi viaggiatori del settecento e ottocento, due poli estremi della penisola, accomunati dalla presenza di due montagne incantate, che tante mitologie hanno prodotto nell’immaginario collettivo: le Dolomiti e l’Etna.Nella primavera del 2006 la mostra sarà ospitata dal Centro espositivo e museale Le Ciminiere di Catania, nell’ambito della grande rassegna culturale Etnafest, voluta dal presidente della provincia di Catania Raffaele Lombardo, che di recente ha lanciato la candidatura dell’ Etna a "patrimonio dell’umanità" riconosciuto dall’Unesco.Ad oggi i visitatori della mostra sono stati oltre 10.000 ed a tutti è stata offerta una mela Marlene ed una arancia rossa di Sicilia, per rendere concreto ed attuale il legame tra i due territori.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)