Movimento Difesa del Cittadino (MDC) e Adiconsum hanno avviato dinanzi al Tribunale di Benevento una causa contro Reti Televisive Italiane RTI Mediaset per la vessatorietà delle clausole del contratto Mediaset Premium. Le due associazioni sono intervenute a fianco di un consumatore che lo scorso anno aveva acquistato il servizio pay per view offerto da Mediaset.

In particolare, i legali oltre all’assurdità e alla vessatorietà delle clausole relative al Foro competente, contestano il sistema di vendita, secondo cui all’apertura della confezione corrisponde l’accettazione del contratto da parte del consumatore. Ancora una volta MDC sottolinea la forte carenza di informazione e l’ingannevolezza di tutte le iniziative di mercato legate al digitale terrestre.

Inoltre, anche le nuove carte non convincono MDC dato che le condizioni contrattuali e le modalità per i reclami sono poco chiare e agli utenti non viene garantito un adeguato sistema di gestione. Infine, secondo l’associazione non viene specificato chiaramente che il progetto è ancora in via sperimentale.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)