A Lecce domenica 5 febbraio dalle ore 11 alle ore 13 in piazza sant’Oronzo si raccoglieranno le ultime firme per il referendum contro lo stravolgimento della Costituzione. Il Comitato Promotore Salviamo la Costituzione sottolinea: "Solo in questo modo è possibile portare i moduli nei comuni il giorno 6 febbraio ed ottenere la certificazione elettorale entro l’8 febbraio. Compiuta la certificazione nei comuni è necessario inviare immediatamente i moduli, tramite corriere espresso o posta celere assicurata, al comitato promotore nazionale c/o Cgil, corso d’Italia 25, 00198 ROMA". Il comitato promotore nazionale potrà così avere a disposizione i giorni utili per la verifica e per il controllo delle firme prima di recarsi a depositarle presso la Cassazione il giorno 16 febbraio.
"Abbiamo deciso, in accordo con le forze politiche e sociali che fanno parte del comitato – si legge nella nota stampa diffusa – di compiere un ultimo sforzo organizzativo per raggiungere l’obiettivo prefissato allestendo in tutta Italia nei prossimi 4 giorni 2000 tavoli e postazioni per la raccolta delle firma".

Per ulteriori approfondimenti visitare il sito www.salviamolacostituzione.it

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)