La Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’Assessore regionale alle politiche sociali Antonio De Poli, ha approvato lo stanziamento, per il 2005, dei contributi relativi alla modifica del sistema di guida delle autovetture a favore delle persone disabili, titolari di patenti speciali.

"Il contributo (pari a circa 100mila euro) – precisa De Poli – si riferisce a quanto previsto dalla legge n.104 del 1992 – la legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritto delle persone disabili – e viene liquidato alle Aziende Ullss che provvederanno a loro volta all’erogazione ai cittadini che hanno richiesto il contributo". Nel corso del 2005 le Aziende Ullss del Veneto hanno trasmesso alla Regione 245 richieste pari a un fabbisogno complessivo di oltre 501 mila euro di contributo, a cui è seguita la conseguente assegnazione di più di 100mila euro.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)