Iniziative per abbattere le barriere che impediscono alle persone non vedenti o ipovedenti di accedere, con facilità e costi contenuti, al panorama editoriale italiano. Le chiede il deputato della Margherita Ettore Rosato con un’interrogazione parlamentare rivolta al ministro della Salute Francesco Storace. Il parlamentare dell’Unione in particolare chiede che ai disabili visivi sia garantito, tramite l’utilizzo delle nuove tecnologie, l’accesso alla cultura. Secondo Rosato dunque sarebbe utile che per ogni testo editato ne venisse fatta una versione, su supporto informatico, che possa essere letta" da non vedenti e ipovedenti, garantendo comunque la tutela del copyright.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)