La raccomandata elettronica con avviso di ricevuta del contenuto è ormai sul trampolino di lancio. Il Centro nazionale per l’informatica nella PA (Cnipa) ha infatti accreditato oggi sei gestori nazionali del servizio abilitandoli all’emissione di caselle di Posta Elettronica Certificata (PEC), in grado di spedire e ricevere istantaneamente raccomandate elettroniche. Lo ha reso noto il presidente del Cnipa Livio Zoffoli. Sono stati sinora ammessi al rilascio del servizio di Posta Elettronica Certificata la Actalis, il Consiglio Nazionale del Notariato, la EDS Pubblica Amministrazione, l’Infocamere, la IT Telecom e la Postecom (Poste Italiane), "creando così le condizioni per la formazione di un mercato aperto e concorrenziale in questo nuovo settore".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)