Gentile Direttore,
io non so chi sia lei, ma certo – in merito all’articolo da voi pubblicato ieri relativo alla Lista Consumatori – deve essere davvero invidioso… ma ricordi che l’invidia ha un suo girone specifico all’inferno e lì davvero non ci si sta benissimo.
Poteva anche scrivere che grazie ai voti di Lista Consumatori l’Unione ha vinto, e che se eleggere un senatore è fare flop allora hanno fatto ancora più flop la Rosa nel pugno, i Socialdemocratici, i Pensionati, la Mussolini e via discorrendo.
E se il nostro piccolo miracolo con sole 4 circoscrizioni è stato un flop allora la sua agenzia è meglio dell’ANSA…Auguri e occhio alle fiamme eterne.

Avv. Carlo Rienzi
er..flop!

Caro avv. Rienzi, la ringrazio degli auguri e mi permetto di suggerirle un leggero cambiamento per le prossime elezioni. Potrebbe chiamare la sua Lista "Teocons", considerando la notevole perizia con cui maneggia il tema "inferno" e addentellati. Comunque lei sa meglio di me che il senatore in Calabria è stato eletto dal movimento di Loiero. Correggo poi la percentuale della Lista Consumatori: non 0,2% ma 0,19%. La Rosa nel pugno ha eletto 18 deputati col 2,6%; la Mussolini ha preso lo 0,67% e i pensionati lo 0,88%. Non so se l’Ansa ha riportato questi risultati ma sono quelli del Ministero dell’Interno. D’accordo però sull’epiteto che lei si è autoattribuito: Er…Flop!

Antonio Longo, Direttore HC

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)