Continua la mobilitazione della Coldiretti per sostenere la definitiva conversione in legge del "decreto agricoltura" con gli interventi per l’emergenza influenza aviaria, la lotta alla contraffazione, per il lavoro nei campi e per rifornimenti a tutti con almeno l’uno per cento di biocarburanti, derivanti dalle coltivazioni agricole nazionali

Anche questa mattina centinaia di imprenditori agricoli della Coldiretti saranno presenti davanti al Senato dove sarà allestito uno speciale distributore di biocarburante ottenuto dalle coltivazioni agricole che servirà a fare il pieno ad una comune autovettura per dimostrare il contributo che, con l’approvazione del provvedimento, l’agricoltura potrà dare allo sviluppo delle energie pulite contro il caro petrolio e per l’abbattimento dello smog nelle città.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)