In autunno ci sarà la Conferenza nazionale sull’energia. Nel frattempo, il fotovoltaico segna uno sviluppo notevole: si è arrivati all’attivazione di 250 mila impianti per 8.500 gigawatt. A rendere noti questi numeri è il ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani: "In soli due mesi – ha detto – sono entrati in esercizio oltre 600 megavatt di energia prodotta da fotovoltaico, portando il nostro paese ad avere una forte leadership nel comparto. Ad oggi infatti sono attivi oltre 250mila impianti fotovoltaici per più di 8.500 megawatt installati".

Così il ministro ha commentato la pubblicazione, da parte del Gestore dei Servizi Energetici, della graduatoria relativa all’installazione dei grandi impianti iscritti al Registro, come previsto dal Decreto ministeriale 5 maggio 2011. "Questi numeri – ha detto Romani – confermano le previsioni fatte all’inizio dell’anno relative al numero degli impianti che hanno usufruito dei benefici della legge 129/2010 e confermano la strategia energetica messa a punto dal governo per un settore di primaria importanza come la green economy. Adesso dobbiamo proseguire con la strada intrapresa e con la decisone di adeguare il nostro meccanismo di incentivi con quello degli altri paesi europei, prendendo come modello di riferimento quello tedesco. Tutto questo all’interno di una strategia energetica che verrà delineata in autunno quando convocheremo la Conferenza nazionale sull’energia".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)