La giunta della Regione Lazio, su proposta dell’Assessore Bonelli, ha approvato il progetto "Isola ad emissioni zero", che consentirà alla splendida località di Ventotene di sperimentare un nuovo impianto ad energia solare con pannelli in materiale organico, derivato dal mirtillo. Il progetto ha come obiettivo primario quello di promuovere l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabili, da esportare poi anche in altre parti della Regione.

"Per la prima volta in Europa – ha detto il Presidente Marrazzo – si utilizzeranno pannelli fotovoltaici a celle organiche. Si tratta di un progetto innovativo al quale sta lavorando un team di ricercatori dell’Università Tor Vergata di Roma".

L’iniziativa prevede anche l’adozione di altre misure finalizzate alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera, quali la chiusura al traffico veicolare, il car-sharing ecologico, il piano energetico sostenibile e l’applicazione del solare termico. Il piano prevede anche la realizzazione di una pensilina fotovoltaica di copertura dell’area del porto, che accoglierà le persone che scendono dal traghetto. "Questa copertura – ha spiegato l’Assessore Bonelli – assolve contemporaneamente al ruolo di produzione di energia elettrica, alimentazione di distributori sostenibili e di accoglienza ai viaggiatori".

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)