Favorire interventi per il risparmio energetico, per l’utilizzo di fonti rinnovabili e per l’adozione di politiche volte all’abbattimento dei consumi energetici, sono alcuni dei punti programmatici dell’Assessorato alle Risorse Atmosferiche della Provincia di Torino guidato da Dorino Piras. La Provincia di Torino ha infatti stanziato 100.000 euro per la concessione dei contributi per la realizzazione di interventi di isolamento termico.

Si tratta di opere di coibentazione o di installazione di doppi vetri (tecnicamente detti "vetri a camera") e possono essere realizzati in abitazioni civili, rurali, collegi, uffici di proprietà pubbliche, caserme, alberghi, scuole, case di cura, ospedali, cliniche, in strutture protette per l’assistenza ed il recupero dei tossico-dipendenti o di altri soggetti affidati a servizi sociali pubblici, o in edifici adibiti ad attività ricreative, associative o di culto. Gli interventi sono rivolti ai comuni inseriti nella zona climatica F (quelli che hanno le condizioni climatiche più avverse dell’intero territorio provinciale).

Le domande devono essere indirizzate alla Provincia di Torino – Sportello Ambiente e inviate per posta, o consegnate a mano in busta chiusa direttamente allo Sportello Ambiente della Provincia di Torino o presso le sedi dei Circondari di Lanzo, Pinerolo, Susa e Ivrea. Le richieste potranno essere inviate a partire dal 18 febbraio. La Provincia di Torino provvederà ad esaminare le domande di finanziamento pervenute entro i tre mesi successivi.

Il contributo, che non potrà essere superiore a mille euro per unità abitativa, non è cumulabile con altri contributi pubblici. L’esame delle domande sarà effettuato dalla Provincia di Torino che potrà richiedere integrazioni e chiarimenti. L’Ente provinciale si riserva la facoltà di verificare la regolare esecuzione delle opere, nonché la loro conformità al progetto o alle indicazioni presentate. A tale fine potranno essere eseguiti sopralluoghi in corso d’opera e verifiche tecniche in qualsiasi momento nell’arco dei 5 anni successivi alla realizzazione dell’intervento.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)