La Camera dei Deputati ha votato ieri la il Ddl "Disposizioni per l’adempimento di obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia alle Comunità Europee – Legge Comunitaria 2005". Il provvedimento torna ora al Senato, in quarta lettura, per l’approvazione definitiva. Questi i provvedimenti più importanti contenuti nel Ddl approvato dalla Camera:

Trasporti: direttive n. 2004/51/CE, 2004/50/CE, 2004/82/CE relative alla sicurezza e sviluppo del sistema ferroviario comunitario e transeuropeo ad alta velocità; e obbligo dei vettori di comunicare i dati relativi alle persone trasportate. Direttive n. 2004/36/CE, 204/54/CE relative ai requisiti minimi di sicurezza per le gallerie della rete stradale transeuropea.
Istruzione: direttiva n. 2004/114/CE relativa all’equipollenza dei titoli di studio, scambio di alunni, tirocinio non retribuito o volontariato.
Sicurezza e Immigrazione: direttive n. 2004/81/CE, 2004/83/CE relative al titolo di soggiorno delle vittime della tratta di esseri umani, protezione internazionale apolidi o rifugiati.
Sanità: direttive n. 2004/41/CE, 2004/9/CE relative all’igiene dei prodotti alimentari, ispezione e verifica della buona pratica di laboratorio.
Giustizia: direttiva n. 2004/80/CE relativa all’indennizzo per le vittime di reati.
Ambiente: direttiva n. 2004/40/CE riguardante le prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivati dai campi elettromagnetici.
Agricoltura: direttiva n. 2004/117/CE relativa agli esami eseguiti sotto sorveglianza ufficiale ed equivalenza delle sementi prodotte in paesi terzi.

Il testo del Disegno di Legge, modificato da un emendamento su richiesta della Commissione Bilancio, tornerà al Senato per l’approvazione definitiva.

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)