Oggi il Vicepresidente della Commissione Europea Franco Frattini ha incontrato il Vicepresidente del CO.RE.IS. (Comunità Religiosa Islamica) italiana Yahya Sergio Yahe Pallavicini e il segretario Generale Ilham Allah Chiara Ferrero. Nel corso dell’incontro Frattini ha ribadito l’importanza di rilanciare – nel quadro del partenariato euromediterraneo di Barcellona – il dialogo tra le tre religioni monoteiste, con particolare attenzione al mondo islamico.

In proposito è emersa la proposta di lanciare, dall’autunno di quest’anno, una campagna europea di comunicazione sul dialogo interculturale e interreligioso che parta da due principi irrinunciabili: (i) la fermezza con cui le organizzazioni islamiche devono prendere posizione sulla condanna del terrorismo, in tutte le sue forme; il riconoscimento della condivisioni di valori comuni quali la dignità umana, il rispetto e la tutela della vita e l’uguaglianza tra uomo e donna.

La campagna della Commissione Europea sarà promossa in Italia dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e dal CIDE (il grande Centro di informazione e comunicazione sull’Europa creato da Commissione e Governo).

Il dialogo tra culture e religioni previsto nel processo di Barcellona va accompagnata dagli altri due pilastri del partenariato euromediterraneo che prevedono dialogo politico e per la sicurezza e per realizzare democrazia, stato di diritto e pieno rispetto dei diritti umani; e integrazione con il mercato comunitario. Ad una migliore comprensione tra popoli, religioni e culture deve accompagnarsi una piena transizione verso una democrazia politica ed economica, condizione per benessere, sicurezza e stabilità.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)