Nei primi nove mesi dell’anno la spesa farmaceutica pubblica e privata é aumentata del 3,3% rispetto allo stesso periodo del 2005, mentre le dosi prescritte hanno avuto un incremento del 7,2%. I dati emergono dal rapporto Osmed gennaio-settembre 2006 sull’uso dei farmaci in Italia, presentato oggi a Roma presso l’Istituto Superiore di Sanità (ISS). Secondo il rapporto Osmed il totale della spesa pubblica e privata si mantiene sostanzialmente stabile, anche se il trend é sempre positivo (+0,4%).

Tra i farmaci a carico del cittadino si evidenzia una netta flessione, circa il 28%, dell’acquisto privato dei farmaci erogabili a carico del Servizio Sanitario Nazionale, mentre si registra una diminuzione più contenuta della spesa per i farmaci di automedicazione. Secondo lo studio dell’Osmed, infine, la fetta di mercato dei farmaci equivalenti si attesta sul 25%, con un aumento dell’8,5% rispetto allo scorso anno.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)