Una Conferenza europea sulle future politiche farmaceutiche e sugli aspetti normativi, della competitività, dei prezzi, dell’informazione e della sicurezza dei pazienti, a sostegno dell’innovazione. E’ la proposta avanzata dal ministro della salute, Francesco Storace ai competenti commissari europei per la Competitività e la Sanità per il prossimo autunno a Roma. L’iniziativa è stata avanzata ieri nel corso di un incontro tra il ministro e gli imprenditori del settore farmaceutico e le loro associazioni per discutere di innovazione e competitività nel settore farmaceutico e di nuove normative comunitarie sui medicinali pediatrici.

Nel corso dell’incontro Storace ha inoltre espresso la disponibilità a sostenere, attraverso un apposito programma del ministero, la partecipazione delle aziende farmaceutiche alle attività del settimo Programma quadro di ricerca comunitaria, finanziato per i prossimi cinque anni con 70 milioni di euro, e a quello per l’innovazione, finanziato con 4 milioni di euro.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)