L’Agenzia Italiana del Farmaco al fine di superare le difficoltà di reperimento dei vaccini antinfluenzali nelle farmacie da parte dei cittadini e a tutela della salute ha emanato un provvedimento che autorizza le imprese farmaceutiche produttrici dei vaccini antinfluenzali in confezione ospedaliera o, in alternativa, le imprese della distribuzione intermedia, se in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa vigente, ad apportare gli opportuni adattamenti tecnico-operativi sulle confezioni medesime al fine di renderle disponibili alla vendita al pubblico da parte delle farmacie pubbliche e private.
Su www.agenziafarmaco.it il testo integrale della Determina del Direttore Generale.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)