Ad inizio 2006 sarà inaugurato il primo reparto improntato alla vendita di prodotti nella grande distribuzione (GDO) in grado di soddisfare la crescente domanda salutistica dei consumatori. Sarà assicurata la presenza costante di personale qualificato in grado di fornire utili consigli sull’uso corretto dei prodotti, a vantaggio del consumatore e della sua salute. In questo modo prenderà corpo il progetto Conad relativo alla vendita di prodotti parafarmaceutici all’interno degli ipermercati ‘E.Leclerc Conad’ e nelle gallerie dei centri commerciali.

"Metteremo in vendita tutti quei prodotti non medicinali che oggi si vendono in farmacia. Prodotti di alta gamma, con un posizionamento di prezzo molto inferiore rispetto agli attuali competitori", assicurano in Conad. "Sarebbe auspicabile che anche in Italia si cominciasse a riflettere sull’opportunità di rivisitare la normativa che attribuisce alle sole farmacie l’esclusiva della vendita di tutti i tipi di farmaco". "Ci sono medicinali che già oggi si possono vendere senza ricetta medica e che, come già avviene in altri Paesi, potrebbero essere veicolati in sicurezza dalla rete commerciale della moderna distribuzione, a tutto vantaggio dei prezzi, della concorrenza e dei consumatori".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)