Da oggi, 11 luglio è attivo il call center disposto dal Ministero della Salute per fornire informazioni ai cittadini e ai professionisti sul Decreto Legge n. 87 relativo al contenimento del prezzo dei farmaci a totale carico dell’acquirente. Il Call center risponderà al numero verde 800 – 571661 e sarà attivo per quattro settimane dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 17,00.

Il Decreto, approvato il 20 maggio scorso dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro della Salute, dispone misure che l’Italia adotta sulla base di un modello felicemente sperimentato in alcuni Paesi dell’Unione europea e che implica attiva collaborazione da parte dei farmacisti, espressamente invitati a fornire al cliente, qualora sulla ricetta non sia specificata l’insostituibilità del farmaco, informazioni circa la possibilità di acquistare farmaci equipollenti a quelli prescritti con ricette o basati sul medesimo principio attivo, posti in vendita ad un prezzo più basso.

Accanto a questa misura, che stimola la competitività del mercato farmaceutico tutelando gli utenti ed in special modo le fasce deboli e meno abbienti della popolazione, il decreto-legge prevede che i prezzi dei farmaci potranno essere modificati dai titolari dell’autorizzazione all’immissione in commercio soltanto nel mese di gennaio di ogni anno dispari (quindi a partire dal gennaio 2007) e che le farmacie potranno praticare sui farmaci delle medesime categorie sconti fino al 20% del prezzo massimo per i medicinali esenti da prescrizione medica. Il Call center si avvale del supporto dell’Agenzia italiana del farmaco.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)