A Firenze un commerciante su 3, nei primi sei mesi del 2011, non ha emesso lo scontrino fiscale. Sono i dati della Guardia di Finanza e l’Aduc critica le istituzioni che favoriscono la sfiducia dei cittadini verso se stesse. Secondo l’Aduc anche il Sindaco di Firenze Matteo Renzi ha impostato buona parte della sua politica sulla sicurezza della città, a cominciare dalla violazione del codice della strada, come si evince dalle numerose multe da autovelox. "Che idea dovrebbe farsi il cittadino sulla correttezza dell’amministrazione quando quest’ultima tira solo a far cassa nei contesti più delicati della vita cittadina? Un’idea pessima che, nel caso dei commercianti, categoria certamente non avulsa in passato a simili comportamenti a danno dell’Erario, diventa motivo ancor piu’ validante per decidere di essere nell’illegalità". Secondo l’Aduc l’unico rimedio è che le istituzioni diano per prime un esempio di legalità.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)