Si è questa mattina concluso il Consiglio dei Ministri. Tra i provvedimenti approvati segnaliamo un decreto legislativo che reca la disciplina sanzionatoria per violazione di alcune disposizioni del Regolamento CE n.178/2002, in materia di principi e requisiti generali della legislazione alimentare, istituzione dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare e procedure nel settore.

In materia di ambiente il Governo ha dato il via libera al decreto legislativo, sul quale sono stati acquisiti i pareri prescritti, per l’attuazione delle direttive comunitarie 2003/87 e 2004/101 in materia di scambio di quote di emissioni di gas a effetto serra nella Comunità, con riferimento ai meccanismi di progetto del protocollo di Kyoto.

Il Consiglio dei Ministri ha inoltre approvato un regolamento che trasforma l’Ente nazionale italiano per il turismo (ENIT) in Agenzia nazionale del turismo, al fine di adeguare l’organismo all’ampio disegno di rafforzamento e di rilancio del settore turistico perseguito dal Governo e di rendere il nuovo soggetto strumentale non solo nei confronti delle amministrazioni statali ma anche delle Regioni e degli enti locali.

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)