Si chiama ALE il terminale interattivo integrato e compatto che, riunendo in sé le funzioni di televisore, computer, DVD Recorder, Internet, migliorerà le abitudini degli italiani, aggiungendo nelle case di tutti più libertà, comfort e informazione. L’originale sistema, distribuito da Fracarro e ideato, brevettato e costruito da Universal Point (UP), non necessita di alcun intervento di installazione ma si collega come un normale televisore e può essere comandato in tutti i suoi servizi sia da telecomando che da tastiera.

Con ALE è possibile leggere e masterizzare cd e dvd, registrare e riprodurre "in digitale" i programmi televisivi, elaborare filmati, gestire immagini e musica, scaricare i contenuti preferiti, collegare stampante, tastiera, mouse e dispositivi wireless.

Queste funzionalità vanno di pari passo con la sicurezza di un alto livello di assistenza pre e post vendita e di informazione all’utente "Tratti questi che da sempre caratterizzano Fracarro -spiega il Direttore Generale di Fracarro Consumer Division, Enrico Simoncini – e che oggi avvertiamo essere ancora più importanti. Con la disponibilità del DTT e della multimedialità nelle nostre case, infatti, stiamo assistendo al più importante salto tecnologico della tv dalla sua nascita a oggi. Lo strumento televisivo si apre a una serie di servizi prima impensati, potendo coinvolgere potenzialmente tutti gli utenti televisivi. Il questo contesto, stimolante per il mercato e per i consumatori, ma anche delicato dal punto di vista tecnologico, e in un mercato ormai dominato dalla spasmodica ricerca del solo prezzo, riteniamo che il know how e l’esperienza tecnologica di aziende come Fracarro, presente sul mercato da oltre 70 anni, possano fare realmente la differenza ".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)