Per poter presentare un’istanza di rilascio di carta di soggiorno si possono attendere anche undici mesi. A denunciarlo è l’Aduc (Associazione diritti utenti e consumatori) a cui si è rivolta un’immigrata che "nel giugno 2005 ha chiesto alla questura di Firenze un appuntamento per la presentazione di un’istanza di rilascio di carta di soggiorno – spiega l’associazione in un comunicato – e si è vista concedere l’appuntamento per il 30 maggio 2006".

Da circa un mese, specifica l’Aduc, la signora ha trasferito la propria residenza dalla provincia di Firenze a quella di Arezzo, quindi dovrà procedere nuovamente all’avvio della pratica, "sperando che la questura di Arezzo non le fissi altro appuntamento fra chissà quanti mesi".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)