Non solo occasione di riflessione, ma laboratorio per mettere in campo iniziative operative sulla responsabilità sociale di impresa. Questo, in estrema sintesi, il V Seminario internazionale sulla responsabilità sociale di impresa, che si è tenuta la scorsa settimana, promosso da Cittadinanzattiva, Gruppo di Frascati per la responsabilità sociale delle imprese e Fondazione per la cittadinanza attiva.

Nel corso del seminario, che ha ribadito come a responsabilità sociale d’impresa investa anche questioni di ruolo nei problemi di rilevanza pubblica, Cittadinanzattiva presenta l’idea di una campagna di informazione preventiva sull’influenza aviaria, da realizzare nei punti vendita della Coop. La campagna, si legge nella nota, sarà concordata con il Ministero della Salute, e si pone l’obiettivo di evitare allarmismi attraverso una corretta informazione sulle possibili forme di prevenzione del contagio. Per fare ciò, in ogni punto vendita sarà disponibile del materiale informativo ad hoc presso specifici box, in cui sarà possibile incontrare "esperti" formati sul modello degli informatori di prossimità, tecnologia già utilizzata in passato da Cittadinanzattiva per campagne di informazione come quella per l’ingresso dell’Euro.

Saranno inoltre, conclude l’associazione, coinvolte organizzazioni dei medici di famiglia e tutti coloro che abitualmente, grazie alle proprie necessità professionali, possano contare su un rapporto di fiducia con i cittadini al fine di realizzare una vera e propria "rete sociale" di prevenzione.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)