"Abbiamo ricevuto adesso la conferma che il virus trovato in Turchia è il virus dell’influenza aviaria H5N1 altamente patogeno", ne ha dato notizia il commissario Markos Kyprianou. Il Commissario ha precisato di aver ricevuto conferma che c’è "un legame diretto con i virus recenti trovati in Russia, Mongolia e Cina". Il commissario non ha escluso inoltre che lo stesso virus possa agire ora in Romania.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)