Autorizzate le due campagne di vaccinazione di volatili presentate da Francia e Olanda, come misure precauzionali contro la diffusione del virus dell’influenza aviaria. Lo si apprende da una nota della Commissione Europea che precisa: "i piani di vaccinazione sono stati autorizzati solo per determinati tipi di volatili in specifiche regioni e saranno soggetti ad azioni di vigilanza e controlli".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)