Il Gruppo Altomilanese giornalisti (Gag), istituito nel 1993, con sede in Legnano, intende ricordare la figura di Mauro Gavinelli, che fu tra i soci fondatori e primo presidente del Gag. A tale scopo, bandisce la quinta edizione del "Premio giornalistico Mauro Gavinelli".
Secondo il provvedimento il concorso premia il miglior articolo giornalistico, pubblicato su un quotidiano o un periodico italiani, che affronti un tema inerente l’attualità politica, economica, sociale, sportiva della Lombardia. Sono ammessi anche articoli pubblicati da riviste on line.

Il premio è riservato ad autori fino a 35 anni d’età (compiuti entro il 21 marzo 2006), non
necessariamente iscritti all’Ordine dei giornalisti, nell’intento di valorizzare le intuizioni e l’impegno di Mauro Gavinelli sulla formazione professionale dei giovani colleghi e degli aspiranti giornalisti.
Il vincitore del Premio riceverà la somma di euro 2.500 (duemilacinquecento). Ad un concorrente selezionato dalla giuria sarà inoltre offerta la possibilità di realizzare un reportage di viaggio da una capitale europea. Il servizio sarà pubblicato sulla rivista dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Tabloid. Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico della famiglia Gavinelli che finanzia il Premio.L’iscrizione al concorso è gratuita.

Ogni concorrente può partecipare presentando un solo articolo che sia stato pubblicato tra il 1° marzo del 2005 e il 20 aprile del 2006.Non sono ammessi articoli già premiati in altri concorsi giornalistici.Entro il 30 aprile del 2006 ogni concorrente dovrà far pervenire alla segreteria del Premio – recapito a mano o servendosi del servizio postale – una copia originale del giornale sul quale è stato pubblicato l’articolo firmato o siglato (nel caso di testate on line una stampata della home page), accompagnata da: a) una breve domanda d’iscrizione al concorso redatta in carta semplice, corredata dai dati anagrafici, dal curriculum vitae e dal recapito del concorrente; b) cinque fotocopie dello stesso articolo con cui si intende concorrere al Premio. Copie originali dei giornali e fotocopie inviate non saranno restituite.La segreteria del Premio, alla quale indirizzare domanda d’iscrizione, articoli in concorso e relative fotocopie è fissata nelle sede legale del Gag: presso Studio avvocato Fabrizio Conti, via della Liberazione 13, 20025 Legnano (MI).Ogni concorrente conserva la proprietà letteraria dell’articolo in concorso.La Giuria del concorso, che valuterà gli articoli giunti alla segreteria stabilendo il vincitore del premio, è composta da tre membri del Consiglio direttivo del Gag fra cui il presidente in carica, da un membro della famiglia Gavinelli e dal presidente dell’Ordine dei giornalisti di Milano o da un giornalista da questi indicato. Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.I presidenti del Gag e dell’Ordine nomineranno un Presidente di Giuria. La Vice presidenza è ricoperta da una persona designata della famiglia Gavinelli.

Tutti i partecipanti al concorso riceveranno l’invito alla cerimonia di premiazione che si terrà entro fine luglio 2006.La partecipazione al Premio implica la piena accettazione delle norme contenute nel presente regolamento. La non osservanza di quanto richiesto comporterà l’esclusione dal concorso, senza che sia dovuta comunicazione al concorrente.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)