Parte oggi la bolletta on line di Enel, il nuovo servizio internet dedicato ai clienti "domiciliati", che hanno scelto cioè di pagare la bolletta con addebito diretto sul proprio conto corrente bancario, postale o su carta di credito. Ad oggi, si tratta di 11 milioni di clienti – 9 milioni di famiglie e 2 milioni di piccole aziende, quali alberghi, ristoranti, negozi, studi professionali, etc.- che possono aderire al nuovo servizio, semplicemente "cliccando" alla voce "Ricevi la bollett@ on line" sul sito www.prontoenel.it. Con la bolletta via e-mail, valida anche ai fini fiscali, i clienti riceveranno gratuitamente la loro bolletta in formato elettronico che resterà visualizzabile per sei mesi nell’area riservata del cliente.

Rinunciando, anche se non da subito, al tradizionale invio cartaceo – per un breve periodo, i clienti che aderiranno al servizio continueranno a ricevere la bolletta nelle due modalità – gli 11 milioni di clienti potranno far risparmiare fino a più di 1000 tonnellate di carta all’anno, contribuendo così a un miglior equilibrio dell’ambiente che ci circonda.

Sarebbero, infatti, preservati ogni anno più di 15 mila alberi, altrimenti destinati al ciclo produttivo della carta, pari a un bosco di 160 ettari (quasi il doppio del Parco di Villa Borghese a Roma) che garantisce il riassorbimento di circa 10 tonnellate di anidride carbonica (CO2) all’anno. Sin dal primo invio, i clienti che avranno aderito al servizio potranno salvare la bolletta sul proprio personal computer e crearsi un archivio digitale senza più ingombro di carta. In più, compilando il form di iscrizione sul sito Enel, possono richiedere di essere avvertiti con un sms della presenza della bolletta nella propria casella di posta elettronica.

 

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)