E’ on line la nuova sezione del portale della regione Liguria dedicata interamente ai trasporti alternativi in città e sul resto del territorio ligure. L’iniziativa è stata promossa dalla regione in collaborazione con le istituzioni ed ha come obiettivo quello di ottimizzare l’uso di mezzi di trasporto già a disposizione degli utenti, bus, taxi e auto, utilizzandoli in modo nuovo e più razionale. Tra le varie proposte, vi è il Car Sharing, servizio attivo sul territorio comunale di Genova: sistema di noleggio self service di autovetture a disposizione in autorimesse distribuite nella città destinato ai propri abbonati.

Nel settore del trasporto pubblico, i disabili potranno, attraverso il servizio a chiamata Pollicino, avere a disposizione personale di guida e cinque veicoli adibiti al trasporto di carrozzelle. Con il servizio Drinbus, invece, si può di viaggiare con percorsi e orari ottimizzati scegliendo origine e destinazione dello spostamento. L’Amt (azienda municipale dei trasporti) di Genova in collaborazione con Trenitalia offrono invece il biglietto ferro-gomma, ovvero un ticket ferroviario integrato che permette di viaggiare, pagando una integrazione sul prezzo, sulle linee del traporto pubblico locale.

Novità e informazioni sono disponibili anche per gli impianti a fune e per i servizi taxi, come nel caso del taxi-azzurro, vetture equipaggiate per il trasporto di carrozzine.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)