"Un accordo positivo con cui Telecom cerca di arginare il problema dei servizi non richiesti". Questo il commento di Francesco Luongo, responsabile TLC del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) dopo aver sottoscritto on Telecom il protocollo "Soddisfatti o rimborsati", insieme ad altre associazioni (tra cui Assoutenti, Casa del Consumatore, Confconsumatori).

"A differenza di altre compagnie gli utenti da ora in poi saranno preavvisati con una welcome letter dell’attivazione di un servizio di telefonia. – spiega Luongo – Solo dopo aver dato il proprio assenso l’azienda procederà a fatturare la prestazione. Speriamo che anche altre società adottino misure analoghe e in ogni caso gli utenti potranno far valere i propri diritti qualora non fossero soddisfatti dell’indennizzo che sarà offerto dall’azienda di telecomunicazione".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)