Il Consiglio nazionale degli utenti (Cnu), istituito presso l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ritiene che "Il reality di Italia 1 ‘La pupa e il secchione’ sia un pericoloso messaggio per i giovani che assistono al trionfo dell’immagine a discapito dei contenuti". Il Cnu esprime "dissenso nei confronti dei reality-show’ perché propone, in prima serata, discutibili modelli comportamentali ad un vasto pubblico composto anche di minori e adolescenti".

"L’alta percentuale di share (circa il 20%) – sottolinea il Consiglio degli utenti – deve mettere in guardia sulla disdicevole rappresentazione dell’attività intellettuale e della cultura impersonata da giovani donne e applaudite per la loro esibita, ancorché simulata, ignoranza. Non si può lasciar passare sotto silenzio l’inconsistenza e la pericolosità di programmi come questo".

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)