Prosegue la campagna contro l’abbandono dei neonati del Ministero per le Pari Opportunità. Ieri si è riunita -si legge in una nota – la Commissione per le pari opportunità, che ha espresso soddisfazione per il successo dell’iniziativa avviata la settimana scorsa. "I molti riscontri positivi ricevuti all’indomani del lancio della campagna – ha commentato Lucia Borgia, vicepresidente della Commissione – sono il segnale che il tema è particolarmente sentito e che la campagna di informazione è stata recepita". "D’intesa con il ministro Stefania Prestigiacomo – ha continuato Borgia – abbiamo deciso di proseguire la campagna nelle prossime settimane con nuove veicolazioni del messaggio contro l’abbandono dei neonati".

Il Ministero ha reso noto poi che sta per attivare il numero verde "Donna", un servizio gratuito dedicato alle donne che subiscono violenza o che si trovano in difficoltà durante la gravidanza. "Questo numero verde – ha spiegato il Ministro Prestigiacomo – sarà attivo 24 ore al giorno. Vi si potranno rivolgere le donne italiane o straniere, in regola o clandestine, per avere un aiuto concreto dalle istituzioni, dai servizi sociali, dalle asl e dalle forze dell’ordine". Il numero "sarà un indirizzo di intervento ma anche di ascolto che ci aiuterà a conoscere meglio il pianeta del disagio femminile e ad elaborare politiche ed iniziative più efficaci".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)