L’aula Magna del Cnr di Roma ospita da ieri il convegno, che si protrarrà fino al pomeriggio di oggi, dal titolo "Proteggere il bambino e sostenere le famiglie", un appuntamento che vuole affrontare i temi della prevenzione del maltrattamento infantile e del sostegno agli operatori del settore. L’incontro, organizzato dall’Assessorato capitolino per l’Infanzia e la famiglia, ha consentito anche di focalizzare i risultati raggiunti dai due progetti "Pierino e il Lupo" e "Raggiungere gli irraggiungibili", promossi dal Campidoglio.

Il progetto "Pierino e il lupo" è nato per la tutela dei bambini e per dare organicità agli interventi dei diversi operatori che affrontano casi di abusi sui minori. Per favorire tale processo di armonizzazione è stato creato un Centro di consulenza specialistico dell’abuso a Ponte di Nona (zona Prenestino) ed è stato avviato un lavoro di formazione degli operatori e di confronto tra le varie professionalità. Dal marzo 2000, data di apertura del Centro, al gennaio 2006 sono 188 i casi di abusi segnalati: la fascia d’età più colpita è quella dai 7 agli 11 anni e quasi tutti gli abusi vengono compiuti su minori di 14 anni.

Il progetto "Raggiungere gli irraggiungibili", attraverso un intervento domiciliare di sostegno alla relazione madre-bambino, è invece finalizzato a ridurre la prevalenza del disagio sociale e psicologico, comprese le situazioni di abbandono, abuso e maltrattamento, nelle popolazioni infantili ad alto rischio. Rivolto a mamme e neonati nel primo anno di vita, dal marzo 2000 al dicembre 2005 l’iniziativa ha coinvolto 207 bambini attraverso più di 10 mila visite domiciliari e 20 mila ore di sostegno erogate. Le coppie seguite sono state individuate attraverso la segnalazione dei reparti di ostetricia, degli operatori sociali e sanitari o anche tramite l’autosegnalazione.

Dopo sei anni di attività, si è dunque tentato di confrontare le finalità e gli obiettivi raggiunti dai due progetti, confrontandoli anche con altre esperienze realizzate sull’argomento. Il convegno di questi giorni infatti permetterà il dialogo fra esperti italiani e stranieri sul tema del maltrattamento infantile, cercando percorsi innovativi di intervento e prevenzione del fenomeno.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)