Dal 15° Congresso mondiale di Psichiatria della World Psychiatric Association, in corso a Buenos Aires dal 18 settembre, arriva un allarme: il 52% dei minori ha vissuto almeno un trauma prima dei 18 anni. E il 26% dei bambini al di sotto dei 4 anni è stato testimone o vittima di eventi traumatici, come guerre, abusi, violenze e incidenti. I dati sono di Telefono Azzurro che sottolinea come questi traumi possano avere gravissime conseguenze sulla salute mentale di bambini e adolescenti ed è quindi importantissimo aiutarli a recuperare percorsi di sviluppo più sereni.

"A fronte di questi dati – ha dichiarato il professor Caffo, Presidente di Telefono Azzurro e Ordinario di Neuropsichiatria Infantile presso l’Università di Modena e Reggio Emilia – è triste dover constatare come la maggior parte dei programmi di intervento attuati con bambini e adolescenti che ne sono vittima, non possieda alcun fondamento scientifico. Troppo spesso si interviene senza sapere se ciò che si fa sia efficace o dannoso per un bambino".

Il professor Caffo ha spiegato la necessità di interventi efficaci sui temi del trauma e dell’abuso: "I bambini possono essere profondamente traumatizzati da un abuso, ma anche da eventi come il suicidio di un coetaneo, un incidente d’auto o un terremoto. E date le gravi conseguenze che tali situazioni possono causare sulla loro salute, è necessario promuovere anche in Italia maggiori ricerche sul tema, ma soprattutto occorre sperimentare nuovi modelli di intervento che prendano ad esempio le esperienze già maturate a livello internazionale, a seguito di gravi disastri naturali o attentati terroristici. Telefono Azzurro – ha concluso il professor Caffo – aiuta i bambini e gli adolescenti collaborando con esperti e centri che a livello internazionale si occupano di traumi: l’obiettivo è diffondere in Italia i modelli di intervento che si sono dimostrati realmente efficaci per far sì che i bambini ricevano le cure migliori".


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)