In Italia ammontano a 5.540 i ‘bambini invisibili’, ovvero i minori immigrati non accompagnati e non registrati. Lo ha affermato stato il presidente dell’Unicef-Italia, Antonio Sclavi, anticipando alcuni dati contenuti nel rapporto Unicef-Italia e Caritas Italiana sui minori che verrà presentato nei prossimi giorni. Sclavi ha inoltre sottolineato che si tratta di bambini che si trovano negli istituti di accoglienza o nelle case famiglia, che non conoscono la lingua e non hanno una famiglia.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)