Sarà presto attivo il numero verde gratuito contro la violenza sulle donne del Ministero per le Pari Opportunità. Il nuovo servizio, risponderà al numero "1522". L’utenza è stata assegnata oggi al Ministero dalla Commissione infrastrutture e reti dell’Autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni. Il servizio fornirà un supporto immediato alle donne vittime di violenza intra ed extra familiare. Gli operatori del call center raccoglieranno denunce, richieste di assistenza e saranno in grado di mettere in contatto le donne vittime di violenze con le strutture di assistenza presenti sul territorio.

”Le violenze e le molestie sulle donne nel nostro paese sono moltissime – afferma il Ministro per le Pari Opportunità Stefania Prestigiacomo – troppe, inaccettabili in un paese civile. E’ un male oscuro che contamina la nostra società dall’interno, come testimonia il fatto che la gran parte delle violenze, delle molestie, dei ricatti sessuali non viene da estranei, ma da amici, congiunti, o spesso dal partner. Per questo abbiamo pensato di attivare il 1522, un numero gratuito cui ogni donna possa rivolgersi e che sia in grado di valutare le denunce, o anche solo le richieste di assistenza ed innescare gli interventi necessari”.

"Un servizio – spiega il Ministro – capace di mettere in rete tutte le strutture, servizi sociali territoriali, Asl, Forze dell’Ordine se necessario, per fornire ad ogni Sos femminile, non solo relativo a violenze ma anche a richieste di aiuto, a denunce di disagio, la risposta piu’ rapida, piu’ adeguata, piu’ vicina”.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)