Poste Italiane aggiorna il Codice di avviamento postale in 14 città che da domani passano da un unico Cap alla suddivisione in più aree. Le novità riguardano 20 mila strade e circa un milione di famiglie. È quanto comunica Poste Italiane rendendo noto che sono 47 i nuovi codici di avviamento postale che verranno introdotti ad Alessandria, Cesena, Ferrara, Foggia, Forlì, Modena, Parma, Pesaro, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Taranto e Trento. Inoltre, Bari aggiunge un nuovo Cap mentre a Trieste, Palermo e Roma alcune zone vengono accorpate.

Poste Italiane sta distribuendo a tutti i residenti nelle zone interessate un opuscolo che illustra le novità. I vecchi Cap resteranno comunque in vigore per i prossimi sei mesi. Per avere informazioni sui Cap ci si può rivolgere agli uffici postali, chiamare il call center di Poste 803.160 oppure consultare www.poste.it. È inoltre disponibile presso gli uffici postali l’edizione 2009 del libro dei CAP che contiene, oltre alle novità riguardanti le 14 città, i codici di avviamento postale degli oltre 8mila Comuni d’Italia, 1.900 nuove strade e 4.200 strade con nomenclatura aggiornata.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)