Se la crescita economica continuerà ai ritmi attuali, la Banca Centrale Europea (BCE) potrebbe nuovamente ritoccare i tassi di interesse. E’ quanto emerge dal Bollettino mensile dell’Istituto. Lo scorso 6 ottobre il Consiglio direttivo della BCE aveva innalzato il tasso minimo di offerta sulle operazioni di rifinanziamento principali dell’Eurosistema di 25 punti base, al 3,25%.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)