In calo l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) secondo le stime provvisorie dell’Istat ad ottobre 2006. L’istituto ha infatti registrato una variazione di – 0,1 rispetto al mese di settembre 2006 e una variazione di + 1,8 % rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Rispetto a settembre scorso le variazioni negative si sono registrate nei settori dei Servizi sanitari e spese per la salute (- 1,2 %), Trasporti (- 1,1 %) e Ricreazione, spettacoli e cultura (- 0,8 %). Aumenti invece per Istruzione (+1,4 %), Abbigliamento e calzature (+ 0,5 %) e Comunicazioni (+ 0,4 %). Gli incrementi tendenziali più elevati si sono registrati nei capitoli Bevande alcoliche e tabacchi (più 4,9 %), Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (più 4,6 %), Servizi ricettivi e di ristorazione e Altri beni e servizi (più 2,8 % per entrambi).

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)