Dopo il ricorso fatto dai sindacati dei benzinai all’ Antitrust per pubblicità ingannevole sugli sconti presso il distributore aperto dalla Conad a Gallicano (LU), il Codacons ha commentato:"E’ davvero curioso che soggetti del mercato si rivolgano all’Antitrust per impedire che la sana concorrenza consenta una diminuzione sostanziale dei prezzi”.

L’associazione ha poi aggiunto: ”Il Governo ha l’obbligo di porre la parola fine a chiunque si opponga, come la lobby dei gestori, alla concorrenza ed al mercato, specie nel delicato settore dei carburanti, che determina sensibilissime ricadute inflattive”.

”La risposta dei gestori alla vendita al distributore di benzina discount aperto da Conad a Gallicano, in provincia di Lucca, con risparmi di 5 euro a pieno, dimostra ancora una volta – si legge nella nota – dopo le minacce di serrata dei benzinai rientrato dietro garanzie di protezionismo del Ministero delle attivita’ produttive, la necessita’ di aprire un mercato protetto alla grande distribuzione per far abbattere prezzi dei carburanti tra i piu’ elevati d’Europa” .

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)