Proviene esclusivamente dall’Emilia Romagna, è la pera a marchio IGP (Identificazione Geografica Protetta), che ne certifica l’ unicità e tipicità attraverso ferrei controlli sui metodi di coltivazione. Il frutto caratterizzato da una identità che la rende riconoscibile ormai dal 70% dei consumatori italiani.Ottima consumata fresca viene spesso utilizzata per varie preparazioni culinarie, dall’antipasto al dolce.

Fra i diversi accoppiamenti culinari, emerge per la Pera dell’Emilia Romagna IGP quello classico con "il re dei formaggi", il Parmigiano Reggiano DOP, noto in tutto il mondo per le impareggiabili caratteristiche produttive, nutrizionali e organolettiche. Dolce e zuccherina la Pera, leggermente piccante il Parmigiano: l’abbinamento tra i due realizza un connubio di sapori davvero vincente e particolarmente indicato per chi necessita di pronta energia senza sovraffaticare le funzioni digestive.

Per non parlare, poi, delle peculiarità di entrambi: Pera dell’Emilia Romagna IGP e Parmigiano Reggiano DOP, infatti, non sono due alimenti qualsiasi, ma strettamente legati al territorio d’origine, l’Emilia Romagna, e prodotti seguendo uno specifico disciplinare che regola i metodi di coltivazione in modo da esaltarne i requisiti qualitativi e la bontà. Il loro abbinamento risulta infatti conosciuto anche dai palati più esigenti e che si pone al primo posto nei gusti dei consumatori, non solo italiani ma di tutta Europa.

Ed è per incentivare i consumi di pere IGP dell’Emilia Romagna anche in modalità diverse dal solito fine pasto che il Consorzio di Tutela e Valorizzazione , Conad , in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, hanno pensato ad una straordinaria opportunità per tutti i consumatori: dal 12 al 15 di ottobre, in 3000 punti vendita Conad, il plateau da 3 kg della varietà Abate Fetel sarà in promozione assieme al Parmigiano Reggiano DOP stagionato in confezione da 1 chilogrammo.

"Una occasione importante -dichiara Claudio Gamberini – responsabile acquisti ortofrutta di Conad – con la quale intendiamo dare possibilità ai nostri clienti di apprezzare uno straordinario connubio gastronomico a prezzi convenienti. La scelta della nostra insegna – continua Gamberini – volta a promuovere le tipicità agroalimentari italiane, ha dato eccellenti risultati."

E’ concorde anche il Presidente del Consorzio Pera IGP – Piergiorgio Lenzarini: " Il Consorzio, afferma il Presidente – è sempre stato orientato al consumatore finale attraverso azioni di comunicazione e di promozione che ci hanno consentito di rafforzare e rinnovare l’immagine della Pera dell’Emilia Romagna.Questa iniziativa di Conad – conclude Lenzarini – apre la strada a modalità promozionali innovative che certamente potranno essere adottate anche per altri connubi eccellenti sempre con la frutta protagonista."

Le pere Abate IGP in promozione saranno arricchite da materiale informativo e da una sfiziosa ricetta in cui il delizioso formaggio Parmigiano Reggiano DOP sposa con abilità e gusto la regina dell’autunno, l’Abate Fetel.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)