La Regione Sardegna ha approvato il programma operativo "Saperi in campagna", nell’ambito del più vasto progetto interregionale di comunicazione ed educazione alimentare "Cultura che Nutre", promosso dal Ministero delle politiche agricole e forestali. L’iniziativa si propone di promuovere le aziende agricole locali, con i loro prodotti legati alla tradizione ed alla secolare cultura sarda. Sarà l’occasione per diffondere i valori dell’ambiente e del territorio presso le giovani generazioni: destinatari del progetto sono infatti i ragazzi delle scuole sarde, i loro docenti, gli operatori delle fattorie didattiche ed i funzionari dell’Ersat Sardegna.

Questi gli obiettivi della Regione: far visitare agli studenti luoghi di produzione e trasformazione agroalimentare in fattoria; collaudare il sistema di qualità della Rete delle Fattorie didattiche sarde; garantire la continua formazione degli operatori agricoli; coinvolgere nell’iniziativa associazioni dei consumatori, famiglie e soggetti diversamente abili.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

 

 

 

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)