La Provincia Regionale di Trapani ha attivato SaporiTrapanesi.it, il nuovo portale internet per la promozione su scala nazionale ed internazionale delle produzioni vinicole e olearie del territorio trapanese. Il sito fornisce alle aziende produttrici della provincia un nuovo ed efficace mezzo di promozione, creando un centro commerciale on line diretto sia agli utenti del web che agli operatori di categoria per i quali mette a disposizione tre aree:

1. Un mercato virtuale dove le aziende possono fare pubblicità e mettere online i cataloghi dei loro prodotti;
2. Una sezione di notizie aggiornata frequentemente con notizie di interesse per il settore;
3. Uno spazio aperto dove gli operatori del settore possono scambiarsi informazioni, servizi ed opportunità commerciali.

I visitatori del portale avranno a disposizione una guida originale per una visita virtuale della provincia di Trapani, potendo approfondire la conoscenza del territorio, delle sue bellezze naturalistiche ed architettoniche, percorrendo itinerari del gusto che si snodano lungo i principali centri produttivi trapanesi, oltre a far scoprire le antiche tradizioni e i costumi del luogo attraverso i sapori e i colori della sua cultura gastronomica conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo.
Il portale, la cui realizzazione è stata affidata allo studio professionale dell’ing. Salvatore Magazù, specializzato in progetti di promozione sul web, è stato fortemente voluto dall’Assessorato Provinciale all’Agricoltura diretto dal dott. Vito Parrinello, per fornire una concreta risposta alle esigenze di promozione e comunicazione delle aziende del comprensorio, al fine di adeguare le iniziative pubblicitarie alle possibilità offerte dai nuovi mezzi telematici.

"Abbiamo accettato da tempo – afferma Giulia Adamo, Presidente della Provincia Regionale di Trapani la sfida dell’innovazione, convinti che lo sviluppo passi attraverso l’ammodernamento dei sistemi produttivi, organizzativi e di marketing, avvicinando le istituzioni a cittadini ed imprese, per potere sinergicamente cooperare al fine di migliorare la qualità della vita di tutti noi."


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

 

Parliamone ;-)