Un riconoscimento per le piccole isole italiane che, più delle altre, si sono distinte nella raccolta differenziata di carta e cartone. E’ il "Premio Nettuno Isole Minori" consegnato in questi giorni a Roma dal Comieco, (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), con i patrocini del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e dell’Associazione Parlamentare Amici delle Isole, in collaborazione con Marevivo.

Tra i vincitori, alcune tra le più importanti località turistiche della Campania che hanno dato prova di grande sensibilità ambientale, cogliendo al volo l’importanza di fornire ai turisti un ambiente naturale gradevole, con risultati economici e sociali evidenti. In particolare, i vincitori sono stati il comune di Anacapri (isola di Capri) con una raccolta pro-capite di oltre 37 kg per abitante, al di sopra della media nazionale; il Comune di Procida con oltre 20 kg per abitante si è già aggiudicata la "menzione speciale"perché pur avendo cominciato recentemente il servizio, ha già raggiunto risultati quanto mai apprezzabili.

Al comune di Forio, Isola di Ischia, è andato invece il riconoscimento per la migliore performance tra i comuni dell’isola che evidenzia una rilevante capacità di organizzazione del servizio di raccolta (31 kg pro-capite verso una media di 13 kg raggiunta complessivamente da tutti gli altri comuni ischiani), mentre alla città di Venezia è stato consegnato un premio speciale per per aver avviato il servizio di raccolta differenziata di carta e cartone, un ulteriore strumento per migliorar e preservare la bellezza di una città unica al mondo.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)